Continuando a utilizzare questo sito, accettate i Termini e le Condizioni e l'utilizzo da parte nostra dei cookie.
Articolo

Un gancio di traino deve essere sottoposto a un collaudo da parte della Motorizzazione Civile?

I requisiti per la certificazione di un gancio di traino da parte della Motorizzazione Civile dipendono dalle normative specifiche del Paese in cui il gancio viene utilizzato.

In Italia la normativa prevede l’aggiornamento del libretto di circolazione una volta installato il gancio traino sul mezzo. Questo aggiornamento consiste nella consegna di documentazioni presso gli uffici del Motorizzazione Civile, da settembre 2020 non è più necessario prevedere il collaudo nelle sedi della Motorizzazione Civile.

In alcuni Paesi, come la Germania, un gancio di traino non deve essere sottoposto a un'ispezione TÜV, ma deve essere certificato prima di poter essere utilizzato sulle strade pubbliche. Questa ispezione garantisce che il gancio di traino soddisfi determinati standard di sicurezza e qualità.

In altri Paesi, tuttavia, potrebbe non esserci alcun requisito per la certificazione TÜV dei ganci di traino. È importante verificare le normative e i requisiti locali prima di utilizzare un gancio di traino, per assicurarsi che sia sicuro e legale da utilizzare sulle strade.

Se avete ulteriori domande, contattateci. Siete invitati a porci domande tramite chat, modulo di contatto, WhatsApp o e-mail. Risponderemo a tutte le vostre domande nel più breve tempo possibile.